Entro il 2050, nel Mar Mediterraneo, il peso della plastica supererà quello dei pesci.

Per gli italiani e i loro 7.600 chilometri di coste meravigliose, questo dovrebbe essere un motivo di grande preoccupazione.

Salvamare, l’iniziativa di Corona e Ogyre, è stata pensata proprio per affrontare e prendere a cuore questo problema.

CORONA X OGYRE FOR THE OCEANS

Corona è un marchio che nasce sulle spiagge, profondamente legato alla natura. Nell'estate del 2021 è diventato il primo brand di bevande al mondo a impatto zero per quanto riguarda la plastica, e ora vuole fare un altro passo in avanti nella lotta all'inquinamento dei nostri mari e oceani. 

Insieme a Ogyre, start up che come noi crede nella salvaguardia dei mari, stiamo incentivando i pescatori locali a riportare a riva i rifiuti di plastica che recuperano, pagando loro un prezzo equo, proprio come se fosse pesce.

Questi rifiuti di plastica vengono poi trasformati in una gamma di prodotti a edizione limitata - dalle shopper ai costumi da bagno - che potete acquistare. Ogni acquisto corrisponde a una quantità esatta di plastica rimossa dai mari, sostiene i pescatori e protegge le acque e le nostre coste.

PRENDITI CURA DEL MARE CON LA COLLEZIONE LIMITATA SALVAMARE.

OGNI PRODOTTO DELLA COLLEZIONE AIUTERÀ A RIMUOVERE LA PLASTICA DA MARI E OCEANI E CONTRIBUIRÀ A PROTEGGERNE HABITAT E COSTE.
img

{{ slide.title }}

{{slide.subtitle}}

{{ slide.btnSlider }}
img

{{ slide.title }}

{{slide.subtitle}}

{{ slide.btnSlider }}

ASCOLTA COSA CI RACCONTA ANTONIO AUGERI, COFONDATORE DI OGYRE, SULLA GRANDE MISSIONE DI SALVAMARE

WATCH

ASCOLTA LA STORIA DI BENEDETTO CARPI, UNA VITA DEDICATA ALLA PESCA, E SCOPRI COME CON SALVARAMARE CONTRIBUISCE A PROTEGGERE QUELLO CHE AMA DI PIÙ

watch

INSIEME POSSIAMO FARE LA DIFFERENZA

FINO A ORA OGYRE HA CONTRIBUITO A RIMUOVERE ____KG DI PLASTICA DAI MARI, MA QUESTO È SOLO L'INIZIO. ORA ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL TUO SUPPORTO.

ACQUISTA I NOSTRI PRODOTTI PER RIMUOVERE DIRETTAMENTE LA PLASTICA DAI MARI, O CONDIVIDI LA NOSTRA STORIA SUI SOCIAL PER DIFFONDERE LA LOTTA CONTRO LA PLASTICA NEI MARI E NEGLI OCEANI.